Charmaine Expands Her Horizons – BDSM

di | 21 de Giugno, 2022

“Sono terribilmente a disagio, e trovo tutto questo terribilmente strano, signora Winholtz.”

“Va tutto bene, tesoro.”

“No, io-io-perché il signor Winholtz si è tolto tutti i vestiti?”

“Per favore, chiamaci Charmaine e Hugh.” Charmaine si stava mordendo l’interno della bocca per non ridere.

Charmaine era quella che potresti definire una donna “attraente”, ma non era come una coniglietta di estrogeni. A quarantotto anni, anche se era una studentessa, non era vista come una bomba.

Il tipo di Marilyn Quayle, forse.

Jodi, che era molto a disagio, era molto giovane, carina e anche intelligente. Jodi era laureata in giurisprudenza e laureata in giurisprudenza, ma ha deciso di lavorare come paralegale per saperne di più sul campo prescelto, il diritto dei brevetti.

Jodi ammirava davvero Hugh Winholtz e si divertiva a lavorare per lui. Era davvero più una figura paterna, o addirittura una figura di nonno, ma Hugh ha commesso l’errore di discutere della sua nuova recluta qui a casa.

Charmaine aveva sopportato mesi in cui Hugh cantava le lodi di Jodi ai suoi amici mentre si esercitavano a golf.

Notò quanto sembrava adorare Jodi ogni volta che Charmaine veniva in ufficio.

Hugh rimase inorridito quando Charmaine annunciò che per potersi qualificare per l’orgasmo, un privilegio masturbatorio che Hugh aveva una volta ogni sei settimane, avrebbe dovuto far sapere a Jodi che razza di maiale era, e avrebbe dovuto masturbarsi. al suo orgasmo in ginocchio davanti a lei.

Hugh aveva avuto una lunga discussione con Charmaine alcune sere prima, e lei lo aveva picchiato per la sua insolenza e gli aveva fatto passare la notte nel canile in giardino.

Era una notte piovosa.

Ma Hugh sapeva che sarebbe rimasto rinchiuso per tutto il tempo che voleva Charmaine.

Charmaine non ha legato Hugh a braccia aperte e ha tirato fuori la sua gabbia del cazzo per stuzzicarlo manualmente come fanno alcune donne. Doveva indossare sempre il suo stravagante.

Ed era un po’ piccolo per la sua coda. È stato davvero scomodo, quando è stato superato da attraenti corridori lungo la strada, e anche nel cuore della notte, quando Hugh è diventato duro senza una buona ragione.

Che docce fredde!

Ma ogni mese e mezzo, o forse ogni due mesi, a seconda del comportamento di Hugh e dell’umore di Charmaine…

Charmaine, che ora stava facendo il giro del Cambiamento, non era generalmente di buon umore. Ciò ha portato a percosse inaspettate, stupri e talvolta appesi per i capezzoli in garage.

E a volte lo inseguiva rinnegandolo un po’, o peggio, costringendo Hugh a compiere un rituale umiliante, come andare al bagno di Starbucks e masturbarsi il suo Frappucino e poi tornare a bere…

Oppure fargli saltare in aria uno spacciatore gay a 25 dollari l’ora prima che ottenga i suoi eccentrici diritti.

Ora Hugh vedeva Charmaine con un po’ di paura negli occhi.

Era già abbastanza brutto che fosse nudo e inginocchiato davanti a questa bellissima ragazza. E che la sua protetta, la cara Jodi, ha visto la gabbia della castità rinchiusa nel suo bidone della spazzatura.

Sapeva che Charmaine avrebbe potuto decidere di frustarlo o gettare le sue chiavi nella spazzatura.

Altre storie erotiche  Blue Eyes - BDSM - Literotica.com

O forse mostra a Jodi quanti spilli Charmaine è riuscita a far salire il culo di Hugh.

Solo per mostrare quanto fosse allungato il suo culo, dopo tutti i dildo, i cazzi dei fidanzati e i plug anale che ha spinto lassù, la tua adorabile Charmaine.

Dio, amava Charmaine e tutte le cose devastanti che gli aveva fatto, ma stava diventando un po’ difficile…

E perché non poteva lasciare che lui la picchiasse una volta ogni due settimane o giù di lì?

Ma lei era sua moglie, e far inginocchiare nudo il povero Hugh e strangolare il suo pollo di fronte a questo adorabile paralegale educato a Yale poteva farlo impazzire.

Che dea era Jodi! I ricci e sinuosi capelli rosso scuro di Daisy Mae, ma Jodi era una dolce ragazza di chiesa e portava sempre brownies e quel genere di cose.

Jodi era preoccupata per i suoi colleghi e sempre piacevole.

Ma Jodi era anche sexy e il suo vestito apparentemente modesto era sempre troppo stretto attorno a quella forma incredibilmente sinuosa.

Al picnic aziendale, Hugh ha guardato Jodi giocare a frisbee e poi a pallavolo, i seni che rimbalzavano in una minuscola camicetta legata sul ventre perfettamente piatto.

E sfortunatamente, Charmaine aveva visto Hugh fissare Jodi.

Charmaine non disse niente quando Jodi si sedette sulle ginocchia di Hugh per una birra, ma poco prima che il picnic fosse finito, Charmaine condusse Hugh nel bosco e tagliò molte spine, ma non tutte da un ramo di biancospino, e sì, I pantaloni di Hugh erano caduti.

Il modo in cui aveva smesso di urlare sanguinoso omicidio era stato quasi un miracolo!

Abbiamo capito perché Charmaine era così sensibile. Perché ha colpito le palle di Hugh dopo la partita di softball contro Abner, Baldwin e Robertson…

Dopo che Charmaine ha visto Jodi abbracciare Hugh dopo aver segnato cinque punti.

Era come se ogni volta che c’era un evento regolare, Hugh fosse abbracciato da questa ragazza.

Non era stato così male alla festa di Natale, anche se Hugh aveva cercato di accarezzare Jodi sotto il vischio.

Ma Charmaine, che indossava un abito firmato, stava ancora abbastanza bene.

Ma negli eventi che sono seguiti a maggio, semplicemente non ha funzionato in questo modo. Charmaine non poteva fare i vestitini bianchi da tennis o altro…

In questi incontri nella stagione calda, Charmaine non sembrava così bella.

Aveva la pelle sensibile e doveva indossare maniche lunghe e un cappello.

Sembrava un po’ annoiata dagli artisti moderni a questi incontri soleggiati, a differenza delle mogli dei trofei, delle belle segretarie, dei giovani archivisti, quel genere di cose.

Quando la compagnia ha ospitato un ritiro celebrativo a Cancun e Charmaine è rimasta nella sua stanza per evitare un colpo di calore, ha usato un binocolo per guardare Hugh applicare la crema solare agli ampi spazi tra il bikini di Jodi.

Più tardi nella stanza, Charmaine legò Hugh nudo e bendato a una sedia e lo lasciò seduto così mentre la cameriera delle pulizie entrava per pulire…

Altre storie erotiche  Emily's Surprise Ch. 02 - BDSM

E ha spinto brevemente le sue palle nella stufa, che divertimento potrebbe essere una stanza d’albergo.

Ma è stata la vendetta perfetta, e ha rivelato a Hugh il piagnucolone che era veramente.

Ora Charmaine ridurrebbe il rispetto di Jodi per il povero Hugh, o meglio lo eliminerebbe.

Ha escogitato questo piano subito dopo la notte in cui Hugh è rimasto fino a tardi in ufficio e ha riportato Jodi al suo appartamento per essere “gentile” poiché il fidanzamento di Jodi con il tal dei tali era fallito.

Sì, Jodi non vorrebbe mai più avere a che fare con Hugh. Umiliarla in questo modo, farla guardare mentre si masturba l’avrebbe curata, e anche…

… Insegna a Hugh a controllare il suo disturbo dell’occhio errante.

Certo, farebbe piacere anche a Hugh, essere umiliato davanti alla sua Dea dell’Amore Fantasy…

Ma forse la cosa reale era troppo per il povero marito di Charmaine.

A volte era troppo.

Ma finora, le esperienze di Charmaine hanno sempre prodotto la gratitudine di Hugh dopo la tortura. Quando ha detto a Hugh che non si sarebbe scremata la figa per fingere di essere stata scopata da un amante…

Invece, avrebbe chiesto a un VERO amante di scoparla davanti a Hugh, poi gli avrebbe fatto leccare i succhi dal cazzo di Umberto…

L’ha ringraziata più tardi, Hugh ha fatto, con le lacrime agli occhi. Un vero stupido cornuto.

Charmaine aveva una vivida immaginazione per una donna dominante.

Una volta, mentre si stavano preparando per la raccolta fondi della Lung Association, Charmaine aveva finito di truccarsi, sperando che Hugh l’avrebbe rispettata come quando erano più giovani…

Ma si voltò per vedere suo marito che si preparava, si aggiustava la parrucca e giocava con il papillon allo specchio.

Charmaine aveva ordinato a Hugh di togliersi il suo Armani e di restare nudo, a petto in fuori.

Hugh obbedì, mordendosi il labbro, e Charmaine raccolse un bastone e gli diede uno schiaffo sulle guance. capezzoli.

Quando Hugh cadde a terra, ansimando, Charmaine gli diede un calcio nelle palle con i suoi capezios. O erano Jimmy Choo?

Alla fine si vestì per uscire.

Ma questa punizione lo ha eccitato e, dopo il ballo, Charmaine gli ha permesso di scoparla, per la prima volta dal 2015.

Ora Charmaine guardava Jodie respirare inconsciamente e allungare i suoi seni cattivi attraverso il tessuto sottile della sua camicetta. stampa fragola.

E sì, certo… oh sì, Hugh lo stava guardando, gli occhi fissi sul suo petto invece dell’umiliazione che avrebbe dovuto provare dalla signora Charmaine.

Sembrava quasi che Jodi e Hugh stessero flirtando.

Charmaine strinse i denti. Tirando fuori dal camino la sua frusta in fibra di vetro, Charmaine si avvicinò al punto in cui Hugh era inginocchiato.

A BUON MERCATO! PAOLO! CREPA! Charmaine ha tagliato le spalle nude, la schiena e le natiche di Hugh.

“Come WHACK! Guardando le tue WHACK! tette, eh, ragazzo Hughie?”

Charmaine diede uno schiaffo sulla guancia a Hugh, poi fece rimbalzare il bastone sulla gabbia del gallo mentre lui si inginocchiava piangendo.

Altre storie erotiche  Discord Pt. 01 - BDSM

“Forse non dovrei farti uscire dalla tua cassa questo mese, Hugh. Sei un cane così eccitato.”

Charmaine si fermò e sorrise.

“Ricordi prima che scoprissi la tua perversione da schiavo?” Mi hai tradito con tutte le puttane di Buttermilk Boulevard.

Hugh annuì sconcertato.

“E ora non puoi nemmeno fottermi. E ho scopato quasi tutti i tuoi amici.”

Charmaine diede a Hugh un’altra pacca sulla spalla.

“Penseresti che le ripetute umiliazioni potrebbero calmarlo un po’, la cosa dello stallone potrebbe aver calmato te.

Oh, ma sei ancora così eccitato per quel piccolo cane boobilis Jodi, che sta ancora cercando di portarla nel suo stato rimpicciolito.”

Charmaine guardò brevemente Jodi. È stato incredibile che la ragazza non se ne sia andata né abbia chiamato la polizia.

Charmaine si voltò e diede un colpetto sulla spalla a Hugh altre due o tre volte.

“Ma aspetta, signora Winholtz.” interruppe Jodi. “Forse è colpa mia se vado in giro con questi top attillati.”

“Chi?”

“Forse sto fuorviando un po’ il signor Winholtz. Mamma, con chi altro ho vissuto da quando mi sono laureato in giurisprudenza? L’altro giorno ha premuto un interruttore e mi ha frustato le tette perché sono così oscene.”

Jodi ha tirato fuori i seni e sembrava dispiaciuta, ma non proprio.

“Ho venticinque anni e la mamma mi ha picchiato le tette e mi ha anche tirato giù i pantaloni in chiesa mentre scrivevo messaggi durante il Gospel”.

Ora Jodi si è tolta la maglietta e l’ha gettata per terra, e si è tolta anche il reggiseno. Marito e moglie fissavano affascinati i suoi seni rosa pieni di capezzoli di due pollici.

“Ho bisogno di essere punita di nuovo, signora Winholtz, per essere una cattiva ragazza.”

All’improvviso, Charmaine schioccò le dita verso Hugh e indicò l’armadio.

“Inseriscilo ora.”

“Ma le cose si fanno interessanti-OWW!”

Charmaine schiaffeggiò Hugh in faccia, schiena e glutei, e lui corse verso l’armadio singhiozzando.

“Puoi anche tenere la cintura di castità per un altro mese!”

Charmaine chiuse a chiave la porta dell’armadio dietro il marito errante e piangente.

Charmaine chiuse la porta dell’armadio e si voltò verso Jodi, sorridendo.

Con la schiena girata, Jodi si tolse il resto dei suoi vestiti.

Ora la stessa Jodi era inginocchiata davanti a Charmaine, e la frusta di serpente nera arrotolata che era stata sul divano era tra le braccia di Jodi.

Charmaine era una vecchia borsa e aveva un problema di pelle, ma per Dio è riuscita a far cadere un indizio!

Togliendo la frusta dalle mani della ragazza, Charmaine si chiese se il morsetto del soffitto del garage potesse trattenere i capezzoli di Jodi oltre a quelli di Hugh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *