Group Dynamics – BDSM – Literotica.com

di | 28 de Giugno, 2022

Henrietta “Honey” Hunnicutt era di cattivo umore e per Pengarth Tyll, il suo ragazzo, ciò significava che le cose non stavano andando bene per nessuno.

Peng amava Honey come una distrazione e si divertiva a sostenere finanziariamente e nutrire una bellissima attrice in erba.

Ma quando la carriera di Honey non stava andando bene, era depressa e talvolta di cattivo umore. Una sirena dai capelli rossi sensuale e ben proporzionata, penseresti che sarebbe molto richiesta, ma non aveva molto talento.

E, come aveva detto Peng ai suoi amici del Men’s Chastity Group tenutosi a Paincafe, l’hotel a tema BDSM a Buttermilk Falls, Honey non ha menzionato la sua partenza dalla cintura per un po’ di tempo.

“Soprattutto quando torna da una brutta audizione, sai?” Peng scosse la testa. “Tesoro è molto arrabbiato.

L’altra sera sono entrata e lei sta aspettando con la frusta e indica un pezzetto di terra nella vasca, e prima che me ne accorga, sono nudo, sopra la vasca e vengo picchiato.

Doveva essere un giorno in cui mi sono tirato fuori dalla cintura, e come potevo parlarne quando era di umore così incazzato? »

Harry, alla destra di Peng, ride goffamente. “Adoro l’intera fantasia della castità, ma in realtà non è molto divertente se non puoi uscire di tanto in tanto, e il punto di Peng è buono.

Come affronti problemi esterni come quello che è successo alla puttana all’audizione?”

Harry pensò a Jennifer, che fortunatamente non era un’attrice ma era molto irritata quando non dimagriva, poi si chiese se Harry pensasse che fosse paffuta.

Un pomeriggio, Jennifer ha visto Harry sorridere a una ragazza magra al centro commerciale, quindi ha annullato la sua serata di bowling e gli ha messo i pannolini. Jennifer aveva detto a Harry che non avrebbe più rivisto la sua chiave della cintura finché non fosse stata sexy come la ragazza del centro commerciale!

Sanford e Smithdas Percival, che usavano Jennifer come portachiavi (hanno impiegato Harry nei loro affari), annuirono tristemente.

Altre storie erotiche  Do You Remember My Hard Nipples? - BDSM

“Io e Sandy abbiamo paura di tenerle testa quando entrerà in ufficio.” ha detto Smitty.

“Soprattutto quando ha ragione sulla scala del cazzo.” Sandy ha aggiunto.

Pengarth si chiese se la sottomissione dei fratelli fosse una preoccupazione costante. Honey una volta le disse che suo fratello gemello Hulett “The Hangover” Hunnicut, ora un calciatore professionista, l’aveva pagata per infilargli degli aghi nei capezzoli durante il suo ultimo anno al college.

E, naturalmente, Pengarth era stata la receptionist al matrimonio di suo cugino Spalding… e la moglie di Spal si era fottuta tutti i testimoni dello sposo davanti a lui mentre lui si rannicchiava e piangeva contro il suo dispositivo di castità…

È stata un’esperienza straordinaria, subito dopo il ricevimento, a Spalding è stato detto di togliersi lo smoking e di inginocchiarsi mentre la sposa affrontava tutte le sue amiche!

Peng in seguito si chiese se Spal si stesse vendicando quando presentò Peng a Honey… e così Spalding portò Pengarth ad acquistare la cintura di castità pochi mesi dopo.

E, poco prima che Spalding accettasse un lavoro nel servizio estero della Moldova (Dio sa che tipo di strane stronzate stanno succedendo lì), ha spinto Peng nella fascia di castità maschile.

I ragazzi sono stati fantastici. Ma davvero, se sei così stupido da farti coinvolgere da un’attrice bella ma non così talentuosa, e poi ti manipola dopo che sei stato incarcerato, di chi è davvero la colpa?

Ted, il ragazzo seduto di fronte a Peng nel gruppo, si è lamentato del fatto che sua moglie, Celeste, gli ha lasciato l’orgasmo solo quando lui l’ha incoraggiata portando a casa un nuovo maschio dal suo lavoro.

E Alfred, che ha co-fondato il gruppo, ha detto che sua moglie Fanchon credeva che gli orgasmi fossero davvero solo qualcosa che si poteva avere durante le feste religiose… ed erano atei!

Brandon, che Peng incontrò anche quando la squadra di Bran stava posando le fognature davanti alla casa di Peng, annuì comprensivo. “Vedi, l’importante è leggere la mente di tua moglie.”

Altre storie erotiche  Miss Chianti's Troy-Boy - BDSM

Brandon piegò le grandi spalle. “La cosa più importante che la castità mi ha dato è la pazienza, e mettere Peggy al primo posto è l’unica cosa che conta per me. E sarà sbalordita”.

Bran rise e guardò i ragazzi. “Quando il Cocker Spaniel di Peg è morto, era sconvolta da settimane, avevo pianificato alcuni orgasmi, uno ogni dieci giorni circa, ma lei non ne ha parlato e nemmeno io.

Sapevo che amava quel cane – Winkie, quello era il suo nome. A volte mi portava fuori e mangiava dalla sua ciotola, e io e il cane ci legavamo. Quando Peggy mi picchiava, Winkie a volte leccava i lividi.

Quindi ho amato anche Winkie. E ho detto a Peggy quanto significhi anche per me.

E alla fine, dopo sei o sette settimane, mi ha sbloccato e ha usato le dita dei piedi per giocare con il mio cazzo mentre lei e una ragazza sedevano sul divano a lavorare su un vecchio album di foto di cuccioli”.

Brandon sorrise ricordando. “E mentre mi leccavo la sborra dalle dita dei piedi di Peggy, mi sono reso conto che non ero più il vecchio, misogino, sputatore di tabacco Brandon.”

Roger, il migliore amico di Brandon, bevve il suo caffellatte e guardò in alto. “Bran, mi ricordo però – Peggy era molto arrabbiata perché pensava che il veterinario avesse diagnosticato erroneamente Winkie.”

Roger guardò i ragazzi.

“E ha frustato e violentato Brandon per la minima offesa, e Peggy ha tirato fuori la gabbia di Brandon una o due volte, e una volta l’ho vista strofinare una vena sul cazzo di Bran mentre parlava del cane.”

A Peng sembrava un po’ strano.

“E si è scoperto che il veterinario era un sottomesso, e in qualche modo Peggy ha portato il ragazzo a casa, e il poveretto aveva un piercing al pene, e ha rinchiuso Brandon e il dottore canino attraverso i piercing e li ha lasciati lì per ore. “

Altre storie erotiche  Working at Spread Legal Ch. 02 - BDSM

Brandon sorride. “Ma Roger, è solo che stava attraversando un processo, e ora mi rendo conto di quanto la amo davvero per questo”.

Pengarth pensò al bello, crudele, caro. Almeno non ha mai avuto il suo cazzo legato al cazzo di un altro idiota ed è stato via per ore!

Ma in un certo senso lo eccitava, quel livello di sottomissione.

Pengarth si rese conto che, in un certo senso, era un cucciolo malato!

“Ho un pene trafitto, appena sotto la testa del mio uccello”, ha detto Ernest, un membro anziano della band. “La mia governante, una piccola cosa giocosa, viene dalla cortina di ferro in Bulgaria, in realtà mi ha fatto mettere un cappio per terra.”

Oh mio Dio, pensò Pengarth. Ernest è così dignitoso che assomiglia al colonnello Sanders.

“Poi mi ha detto di togliermi tutto e ha infilato il mio piercing al pene nel pilastro del pavimento e mi ha lasciato lì per circa un’ora, sdraiato sul pavimento, non potevo muovermi.

E poi è tornata, ha comprato una nuova minigonna, l’ha modellata per me, l’ha tirata su e mi ha fatto un cenno con il clitoride, e mi ha detto di mettermi in ginocchio e leccare…

Ma quando mi sono alzata sulle ginocchia artritiche, il mio povero uccello si è trascinato e la mia donna delle pulizie ha continuato a indietreggiare, quindi ho dovuto avvicinarmi alle ginocchia e il mio cazzo è stato tirato…”

Alla fine della band, Pengarth sapeva che i suoi problemi non erano così grandi… è stato fortunato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *