Letter FROM MEMPHIS – BDSM

di | 5 de Agosto, 2022

LETTERA DI MEFIS

Caro fiore di scarpe:

Ho sempre pensato di essere solo un normale contadino del Tennessee fino a quando non ho conseguito la laurea in segreteria e mi sono trasferito a Memphis, la grande città. La mia vita ora è fantastica!

Proprio ieri ero in pantaloncini e tacchi alti e guardavo il povero Alron strofinarmi il pavimento. Continuava a fissare le mie lunghe gambe mentre si avvicinava, nuda, grassoccia e sudata.

“Ti sei perso il piedistallo,” dissi piano, e la schiaffeggiai sull’ampia schiena. Così l’ho seguita e ho applicato scientificamente il mio bastone alle sue natiche cadenti.

“Devi concentrarti di più sullo sfregamento e meno sulle mie gambe, vecchia diga arrapata!” Ho fatto oscillare il bastone su Aleron mentre nascondeva il viso tra le braccia e singhiozzava.

“Ci sto provando così tanto, Kamryn, davvero! Aleron finì per mangiarmi, poi mosse il clitoride mentre si inginocchiava, sudando sul pavimento. Siamo andati a cena e lei mi ha comprato dei gioielli.

Lavoro per Aleron in una grande società per azioni a Memphis, e ricordo che Aleron mi guardava con desiderio mentre altri broker si lamentavano della mia inefficienza e pigrizia.

È vero, scrivo circa dodici parole al minuto e sono troppo dislessico per classificarlo.

I computer mi confondono, ma so indossare una minigonna e l’altro mio capo, il signor Goodall, ha commesso l'”errore” di farmi vedere il suo profilo su Fetlife.

Passo spesso l’ora di pranzo a frustare il culo nudo di Goodall mentre lui piange in grembo. Adora strofinare il suo cazzo duro dentro le mie calze di nylon ruvide, quindi adoro farmi scopare il tallone.

Sotto, il signor Clemesceu è un maiale di castità. Ho conosciuto sua moglie, e ora a volte mi prendo un pomeriggio libero (a pagamento) e Clem ed io andiamo in una stanza d’albergo. L’ho spogliato e lui piange di desiderio guardando il mio corpo vestito.

Lego Clemmie al letto e uso la chiave di riserva che mi ha dato sua moglie. Adoro mettere la mia french manicure sul suo glande sudato e ascoltare le sue suppliche, perché ovviamente vuole venire, e quello non è il mio baliato.

Ancora e ancora, le mie agili dita portano il poveretto al punto di finire prima che mi tolga le mutandine e gli salti in faccia, per finire.

Clem, ancora nessun orgasmo (che è una decisione di sua moglie) fa un ottimo lavoro leccandomi il clitoride per vera gioia…

E poi lo rinchiudo di nuovo e torniamo al lavoro, e come sta soffrendo… molto, molto teso per il resto del pomeriggio.

Ma sappiamo di cosa ha bisogno, no?

Quello che ho notato negli uomini casti è quanto siano devoti.

Il mio padrone di casa, un caro vecchio, ora mi dà l’affitto gratuito e mi ha trasferito da uno dei suoi bassifondi in una bella casetta…

Philbert era in un matrimonio a lungo termine dove fu tenuto in castità e dopo la morte di sua moglie si sentì sconvolto.

In quanto ricco padrone di casa, ha avuto incontri infiniti con cercatori attraenti, ma in qualche modo abbiamo iniziato a discutere di un accordo personale quando mi ha portato la mia posta, alcune delle quali erano riviste interessanti.

Cinque mesi di castità con me, Philby è un amante incredibilmente talentuoso e passa ore tra le mie gambe. A differenza di Clem e altri che ho imparato, è piuttosto stoico per i lunghi periodi (tre settimane questa volta) a cui lo condanno.

Ho Philby in un tubo cromato e sembra impenetrabile.

Quando Aleron non sta pulendo la mia casa, faccio fare a Philby e lo guardo con una vecchia frusta da passeggino che abbiamo trovato in un mercatino delle pulci.

Di recente ho posizionato una ruota panoramica, simile a una ruota delle attività, sul muro decorato del soggiorno di Philby.

Sul bordo del muro ho allineato diverse etichette. Uno diceva “ORGASM-BLOWJOB”, un altro “VENTI CON I VESTITI DELLA VITTIMA” un terzo era “ORGASM–RUSH THE FLOOR” che, ovviamente, si riferiva allo sfregamento del tuo cazzo sul pavimento.

Il resto dei tag erano vari compiti, come lavare la mia macchina o pulire le mie grondaie, quel genere di cose.

Ogni due settimane circa Philby inizia a girare la ruota, e la maggior parte delle volte, anche se ha aspettato quella pipa, finisce per disinfettare la mia vasca, oa volte prenderne dodici con la mia frusta.

“Sta diventando troppo per te, Philby?” ho chiesto di recente.

Di solito, dopo aver fatto girare la ruota, lo tolgo comunque dalla cintura, lo lavo e gli stuzzico il cazzo per circa un’ora o giù di lì.

Philby è legato e sdraiato sul letto, e io gli accarezzo il cazzo e allargo le mie piccole dita, guardandolo saltare, implorando un maggiore impatto.

«No, certo che no, Kamryn. Sei così bella e così brava.

È una volpe argentata con i capelli grigio-biancastri e il viso bello, anche se ripido.

“Sono contento che tu abbia un buon atteggiamento riguardo all’andare via per tre settimane questa volta!”

Ho afferrato il suo cazzo e ho avvolto le mie dita attorno all’asta. Mentre spingevo la presa su e giù con la mano destra, usavo il mignolo per solleticare la parte inferiore.

“Beh, Kamryn, ho fatto un patto e ho avuto lunghe condanne di castità quando Estelle era in vita.”

Ho messo la mia mano sinistra (sono mancino) appena sopra il suo glande gonfio, e ho finto che il mio indice e il dito “vaffanculo” fossero un piccolo corridore, e ho imitato che stavano correndo sulla punta del pene.

“Ma certo che sei molto più carina di Estelle, che riposi in pace.”

Ho fatto scorrere la punta delle dita sulla testa del pene, poi indietro, fermandomi brevemente per fare dei piccoli cerchi attorno al glande.

Quando il pre-sborra ha iniziato a gocciolare dalla punta, l’ho strofinato sulla pelle del suo cazzo.

“Quindi una settimana fa hai fatto, invece di un orgasmo o di un pompino – ‘Qui mi sono leccato le labbra -‘ un esercizio di umiliazione sulla nostra piccola ruota della fortuna.”

“Oh, è stato terribile.”

“Avresti potuto cancellare. Ti do sempre una parola di sicurezza.”

Ho alternato tra la mia mano sinistra e quella destra, spingendo e tirando il suo cazzo violaceo fino al punto in cui la sua dentiera scricchiolava.

“No, anche se dubito che giocherò mai più a poker con quei ragazzi, il brivido dell’umiliazione era davvero qualcosa.”

Era difficile. Pensavo che Philby avesse speso molti soldi per il suo gioco settimanale di poker, perdendo molto contro uno dei suoi amici squali.

Dopotutto, se avesse avuto soldi in più, avrebbe dovuto darmeli!

Quindi avevo qualcosa su di lui che non giocava a carte (l’ho fatto sedere e ho preso un pacchetto) ma ci ha servito birra e snack mentre indossava una delle mie camicie da notte da bambola e dei tacchi alti.

Apparentemente Estelle aveva permesso la festa di questo bambino, ma aveva sempre limitato la quantità di denaro con cui poteva scommettere, ma pensavo che il coraggio maschile e la vergogna vecchio stile avrebbero posto fine a queste sciocchezze per un po’ di tempo.

Ed è stata una buona idea, due degli altri giocatori hanno fatto cose come carte crimpate e barato in altri modi, e Philby era così ignaro.

I ragazzi gli hanno giurato senza pietà sulla sua cameriera travestita, quindi ho usato la sua frusta di pelle su di lui, con la camicia da notte alzata e le mutandine abbassate.

Hanno anche trovato esilarante la cintura di castità!

Ho finito per scopare con uno dei ragazzi più simpatici mentre Philby guardava e piangeva perché ovviamente non riusciva mai ad avvicinarmi al suo cazzo.

Quindi non ci sarà più quella merda del poker. Ora devo trovare un modo per convincerlo a smettere di guardare il calcio. Preferisco il “Canale decoratore”.

Cosa devo mettere sul volante dopo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *