Miss Natalie Returns Pt. 02 – BDSM

di | 24 de Settembre, 2022

Ancora una volta, non c’è sesso in questa parte. Sempre solo accumulazione.

La signorina Natalie ritorna

Parte seconda: Natalie e Gary si incontrano.

Sabato mattina ho dormito un po’ più tardi del solito. Verso le dieci, ho mandato un messaggio a Gary per incontrarmi in un piccolo caffè vicino al mio appartamento in centro all’una. Il posto è famoso per il suo menu per il brunch e normalmente non è molto affollato a quest’ora del giorno. Sono arrivato poco prima dell’una e ho mandato un messaggio a Gary che era seduto a un tavolo sul retro. Avremmo più privacy lì perché la maggior parte della piccola folla che ancora mangia sarebbe ai tavoli davanti al patio sul marciapiede godendosi la calda giornata estiva.

Una volta che Gary si è seduto con me, la prima cosa che ha detto è stata: “Mia moglie mi ha detto che le avevi detto che avevi intenzione di venire a casa nostra stasera?”

“Sì, gliel’ho detto ieri sera. L’unico modo in cui acconsentirò a farlo è incontrarci a casa tua. Sei sicuro di stare bene?”

Dopo aver riflettuto per alcuni istanti, Gary ha risposto: “Sì, penso che funzionerà”.

“Okay, prima di andare oltre con questo, devo sapere che comprendi appieno tutti i rischi che stai correndo. Come ho detto ieri sera al bar, ho qualche esperienza passata con questa roba. Se decidiamo di continuare, cambierà le cose tra te e Linda Forever. Può essere in meglio, ma può anche essere in peggio. Ho davvero bisogno di sentire che lo capisci.

Gary si prese qualche istante prima di rispondere. Mi ha detto che si stava prendendo il tempo per pensare davvero alle parole che gli avevo appena detto. Quando finalmente ha parlato, ha detto: “Sì, capisco molto bene quello che mi stai dicendo. Amo molto mia moglie e non farei mai nulla per farle del male apposta. So anche che lei mi ama moltissimo. . Penso che lo voglia. Forse ne ha persino bisogno.

Dopo aver ascoltato la risposta di Gary, ho iniziato a fare le mie domande. “Quanto è remissiva tua moglie? Lo sai che fa quello che dici? Non solo in camera da letto, ma anche altre volte?”

Pensando per un minuto, Gary ha risposto: “Sì, sono sicuro che è sottomessa. So che ha fantasie di sottomissione”.

“Okay, è quello che sospettavo”, risposi. “Ora mi hai anche detto che non è la prima volta che lo fai. Quante volte sei riuscito a trovare un’altra donna?”

“Ci sono stati solo due finora.”

“E da quanto tempo lo fai. E come hai iniziato?”

“Lo facciamo da quasi un anno ormai. In realtà era il nostro 20° anniversario di matrimonio. Siamo andati a cena fuori e Linda ha suggerito di dire: ‘C’è qualcosa di speciale che voglio fare per te. Ti sto guardando con un altro donna Mi ha confessato di aver segretamente fantasticato di vedermi con un’altra donna per quasi dieci anni Ha anche rivelato che voleva davvero essere quella che cercava la donna per me. All’inizio pensavo che stesse scherzando. . Fino a quando Linda non ha portato una ragazza che conosceva dal lavoro per sposarla una notte circa una settimana dopo”.

“Hai dormito con lei?”

“No, si è ritirata all’ultimo minuto. Dopo di che, abbiamo deciso di stare solo con donne che non conoscevamo socialmente o professionalmente”.

“E dove hai conosciuto queste due donne?”

“Prima cerchiamo di incontrare donne su Internet”.

“E come ha funzionato?

“Linda ha creato un profilo su vari siti di incontri fingendo di essere me. Ha selezionato i profili di donne che le piacevano e le ha contattate fingendo di essere me. Ha persino chattato online con loro. Alla fine è riuscita a fissare una data e una data. È tempo per me di incontrarli. Ma niente di tutto questo è mai stato più di un primo appuntamento.”

“Allora come hai conosciuto le due donne con cui hai avuto successo finora?”

“Li abbiamo beccati nei bar.”

“E come hai catturato le due donne che hai incontrato nei bar?”

“Saremmo andati in un bar separatamente. Linda avrebbe scelto una donna che le piaceva e me l’avrebbe mostrata. Poi avrei cercato di prenderla. Mi ci sono voluti diversi tentativi prima di riuscire”.

“Qualcuno delle altre donne finora ha avuto qualche interazione con Linda oltre a lasciarla guardare?”

“Finora nessuna donna l’ha lasciata guardare. In effetti, non sapevano nemmeno che fosse lì. Entrambe le volte ci sono riuscito, ho riportato le donne in una stanza d’albergo Linda è entrata dopo che la ragazza e io sono andata nella stanza e ce ne siamo andati prima di tornare Queste donne non sapevano nemmeno che fosse lì Ma una volta che ho sollevato la possibilità di includere mia moglie, tutte loro non erano più interessate. A dire il vero, penso che la maggior parte delle giovani donne si sia alzata fino ad ora, stavamo solo cercando un sugar daddy. Una volta che hanno scoperto che non era quello che stavamo cercando, non abbiamo più avuto loro notizie.

“Quindi nessuna delle donne precedenti ha davvero interagito con Linda. Pensi che le piacerebbe?”

“Sì, mi piace molto. Ne abbiamo anche parlato più volte. Questo è uno dei motivi per cui ieri sera abbiamo scelto questo particolare bar. Finora tutte le donne sono state più giovani di te. Abbiamo deciso di provare a trovarti. qualcuno un po’ più maturo. E abbiamo pensato che potesse essere un posto molto migliore. Giovane, professionale, ma ancora single. Inoltre sta diventando sempre più importante per Linda che sia lei a selezionare e cercare la ragazza. chi l’ha visto per la prima volta al bar ed è per questo che è stata lei ad avvicinarlo per la prima volta al bar ieri sera.

“Allora dimmi quali sono alcune delle cose di cui hai discusso?”

Per l’ora successiva, Gary mi raccontò tutto ciò di cui lui e Linda avevano parlato e discusso. Mi ha anche descritto molte delle fantasie che aveva.

Poi ho passato un’altra ora a definire i miei piani per la moglie di Gary. Per tutto il tempo, è rimasto seduto lì, scuotendo la testa e dicendo: “Sì, penso che le piacerebbe.

Alla fine, ho dato a Gary una parola sicura da usare in ogni momento se fosse successo qualcosa con cui non si sentiva a suo agio. Abbiamo anche convenuto che se Linda avesse semplicemente detto “No” o “Stop”, o avesse resistito in qualsiasi modo, anche tutto si sarebbe fermato immediatamente.

Quando Gary ed io abbiamo finalmente terminato la nostra conversazione, ero sicuro che Linda non sarebbe stata solo un’osservatrice imparziale a guardare suo marito e il suo amante realizzare la loro fantasia. No, parteciperebbe molto attivamente al proprio degrado. In effetti, un partecipante molto attivo.

Le mie ultime istruzioni a Gary furono: “Non dirgli che abbiamo parlato insieme. Solo che hai sentito parlare di me e sarò qui per cena verso le sette e lei dovrebbe cucinare qualcosa di buono. Così ho detto: “Inviami un messaggio con il tuo indirizzo. Così ce l’ho”. Poi ho aggiunto: “Linda sa cucinare? Non può?”

“Sì, è un’ottima cuoca.” Non mi ha affatto sorpreso.

Quando Gary è uscito, era molto eccitato. E perché non dovrebbe. Sua moglie avrebbe finalmente ricevuto l’umiliazione e il degrado che aveva tanto desiderato. E si sarebbe scopato un gatto di vent’anni più grande di lui.

Dopo che Gary ha lasciato il Café, non sono tornato direttamente al mio appartamento. Invece, fai il giro dell’isolato per riflettere e raccogliere i miei pensieri. La mia conversazione con Gary mi ha rivelato non solo che Linda aveva un desiderio molto profondo di essere un cuculo, ma anche una sottomessa chiusa. Quella che sognava di sottomettersi a una donna più forte, più giovane, più dominante. Quando finalmente sono tornato al mio appartamento, sono andato nel mio armadio per seppellire un piccolo baule nella parte posteriore. Aprendo il coperchio, ho guardato il contenuto all’interno. Era ora che la signorina Natalie tornasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *