cazzo mia nipote

di | 9 de Dicembre, 2022

Catherine è una bionda con i capelli color miele, stile lungo magro, seni piccoli ma appetitosi e un culetto bianco morbidissimo. Ha 19 anni e solo adesso i suoi genitori la lasciano viaggiare da sola in treno per andare a trovare gli zii, perché prima era sempre accompagnata dalla mamma o dal papà. Ho sempre pensato che fosse molto carina e delicata, ma questa volta mi ha sorpreso.

🇧🇷

Caterina ha soggiornato nella stanza di uno dei nostri figli che non abita più qui con noi e ha detto che questa volta voleva che la portassimo a uno spettacolo erotico vietato ai minorenni. L’abbiamo portata al Moulin Rouge, che è uno spettacolo mite, ma comunque era già piuttosto eccitata. L’ho vista in mutande, tutta bagnata di sperma, che ha messo nel cesto della biancheria e che io, per curiosità, sono andato ad annusare in giro.

🇧🇷

Domenica scorsa mia moglie è andata alla messa domenicale con una suora. Ho detto che ero stanco e sono rimasto a casa. Nemmeno Catherine voleva alzarsi presto. Ero ancora sdraiato sul letto a sonnecchiare quando ho sentito l’odore del caffè e mi sono alzato in punta di piedi per vedere cosa stava succedendo in cucina. Ed eccola lì, mia nipote completamente nuda con solo un grembiulino che preparava il caffè. Il mio cazzo si indurì all’istante. Ero nudo nel corridoio e quando si è voltato all’improvviso mi ha beccato nudo mentre mi tenevo il cazzo e iniziavo a masturbarmi.

🇧🇷

Arrossii per l’imbarazzo e corsi in camera mia. È venuto più tardi e ha detto che era per non mettermi in imbarazzo perché eravamo entrambi nudi. Lo faceva sempre (fare il caffè nuda) a Lione quando faceva caldo. Poi Catherine si sdraiò sul letto accanto a me e disse:

🇧🇷

– Zio. Ho visto che avevi un bel cazzo.

– Cosa succede ragazza? Guarda rispetto.

– Non ho mai tenuto un bastone così grande. Io posso giocare ?

– Non sei più vergine, vero?

– Sì. Darò la mia bottiglia d’acqua all’uomo che sposerò.

– Ma hai mai toccato un bastoncino prima d’ora?

– Sì, una volta, con mio fratello minore, Junior. ma è molto più piccolo

del tuo, amico. Fammi giocare, vuoi?

– Va bene, ma solo un po’, ok?

🇧🇷

Poi mi prese dolcemente il pene, che in quel momento pulsava di tanta voglia, e commentò:

🇧🇷

– Wow amico. Quanto è caldo, grosso e duro il tuo cazzo. Mangi molto mia zia?

– Facciamo molto sesso, ma solo nella figa.

– Perché ?

– Perché non glielo lascia mettere nel culo.

– E ti piace?

– Mi piace. Facevo molto con le mie vecchie fidanzate ma da quando ho sposato tua zia mi sento un ciccione. Ho già dato il culo a mio fratello una volta, ma non sa come farlo bene e mi ha fatto male. Vuoi provare con me?

– Oh no, sarebbe incesto.

– Oh amico, se non lo dici a nessuno, nemmeno io.

– Beh, se sei d’accordo e vuoi davvero…

– Voglio !! Tanto !! Ma deve essere lento. Se ti mando in tempo, va bene?

– Quindi allontanati da lui e mettiti il ​​culo contro di me.

🇧🇷

Quando si è avvicinata avevo già preso il tubo KY che era rimasto intatto sul mio comodino per 5 anni da quando ho sposato mia moglie ‘Num dôo cul et c’est tout’ (c è il soprannome che gli ho messo sopra). Con la torcia e il corpo della torcia già coperti da KY, ho toccato il sedere bianco della ragazza. Ho sentito il suo culo tremolare nella testa del cazzo. Ho passato il contundente nella fessura del culo di Catherine finché lei ha detto: Mettilo su amico. Mettine solo un po’. Non posso con più emozione. Così ho toccato il pulsante e premuto.

🇧🇷

All’inizio non volevo entrare. Era sotto contratto. Ti ho detto di rilassarti e respirare. Mi solleticai la pancia, poi “flop”, la testa entrò. Si è lamentata e io sono rimasto lì con solo la mia fottuta testa nell’ano di mia nipote. Poi si rilassava e io mi muovevo avanti e indietro molto lentamente finché il suo culo non si rilassava e il cazzo diventava sempre più profondo.

🇧🇷

Si è messa a suo agio e ha cominciato a collaborare e a scuotergli il cazzo ea spingere il culo avanti e indietro. Presto il mio tubo di carne è stato speronato con fermezza nel culo della ragazza. Si stava toccando, due dita che affondavano nella sua fica e l’altra che grattava la sua culla. Ha iniziato a gemere sempre più forte finché non ha iniziato a tremare e io non ce la facevo più e ho spinto il culo di mia nipote al limite.

🇧🇷

Stavo lentamente tirando fuori il tubo dal suo ano quando abbiamo sentito il rumore dell’auto di mia moglie che entrava nel vialetto. Poi Catherine balzò in piedi e corse alla doccia. Entrando nella mia stanza, mia moglie mi ha sorpreso leggendo una rivista e ha commentato:

🇧🇷

– Thierry. È ora di alzarsi e fare qualcosa, giusto? Altrimenti darai il cattivo esempio a nostra nipote, e lei penserà che sei un barbone.

🇧🇷

Lei non sa che il cattivo esempio è già stato dato… Hehehe…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *