La famiglia Mizushima, parte 3

di | 12 de Dicembre, 2022

Sono tornato a casa e ho iniziato a immaginare tutta questa follia, masturbarmi per mio marito Ryu, non avevo mai fatto niente del genere, Ryu avrebbe capito che era strano, non era il mio stile, ma stavo cambiando e lui voleva scherzare. Ryu, ma sapeva che Ayumi aveva una ragione, e faceva tutto parte di un piano, forse la seconda fase delle pratiche segrete, quindi ogni notte Ryu entrava nella sua stanza con il suo quaderno, sdraiato sul letto a guardare i fogli di calcolo. e cose dalla compagnia, quindi sono uscito dal bagno vestito con lingerie molto seducente e totalmente determinato a dominare Ryu, mostrargli com’era il sesso che volevo, Ayumi aveva ragione, Ryu non mi soddisfaceva sessualmente e avrebbe dovuto esserlo punito per questo.

Abbiamo una stanza molto grande e una poltrona nell’angolo del letto, come un piccolo divano, perfetto per la mia esibizione, avevo bisogno di ispirazione, quindi ho deciso di suonare la stessa canzone che ho sentito a casa di Ayumi, oh baby, da lcd soundsystem, in questo modo ho chiuso lo schermo del laptop di ryu e ho acceso un suono forte, ryu era stupito e non capiva niente di tutto questo, non ci ho prestato attenzione, ho capito che era il mio momento e avevo bisogno per essere selvaggio e guidare il gioco della seduzione, ho chiuso gli occhi e ho ricordato le chiavi di Ayumi, che canzone è questa Kauane, perché adesso amore, non ho risposto a niente e ho continuato a ballare e sedurre, con un’enorme erezione, Ryu stava diventando sempre più e più arrapato e confuso, mi sono seduto su questa sedia e ho allargato le gambe e ho flirtato con Ryu, con la saliva mi sono bagnato le dita e ho cominciato ad accarezzarmi i seni e i capezzoli, ho immaginato Ayumi che ne succhiava uno, e mi toccava l’acqua , ho lasciato la musica in modalità ripetizione e mi sono lasciata andare con tutta la sensualità e i desideri del mio corpo rpo, ero pazzo a creare e creare un’atmosfera mistica, ho aperto gli occhi e ho visto Ryu con la mano nel pigiama, Ryu era imbarazzato e insicuro, ancora una volta ho fatto finta di non guardare, continuavo a sentirmi bella e libera, io penso che era quello che voleva Ayumi, quindi mi sono tolto le mutandine e mi sono toccato delicatamente la figa, ero molto eccitato e con una figa bagnata, ho immaginato che le mie dita fossero di Ayumi, e questo era a causa sua, Ryu continuava a guardare e stringere il suo cazzo duro aveva paura della mia reazione, sentivo la sua fragilità e insicurezza, Ryu era un uomo pigro, aveva paura di masturbarsi davanti a sua moglie, Ayumi aveva ragione, aveva bisogno di essere addestrato e capire la sua inferiorità sessuale, rendendosi conto che ero in carica da quel momento, totalmente intimidito e imbarazzato nel vedere sua moglie. ci masturbiamo e ci sentiamo liberi.

Gettai indietro la testa e cominciai a immaginare Ayumi che mi possedeva, penetrando con forza la mia vagina con vigore e un po’ di volgarità, gemendo come una puttana, Ryu non aveva mai visto niente del genere, ero totalmente posseduta e totalmente arrapata, con le mie tette scoperte e il mio la fica essendo stimolata da tanto desiderio, un po’ di rabbia, una furia che non sapevo di avere, volevo venire così mi sono avvicinata a Ryu, sono salita sul letto e mi sono alzata sul letto. piccola figa bagnata, Ryu voleva toccarmi e l’ho schiaffeggiato, non toccarmi adesso Ryu, l’ho detto con un po’ di violenza, quello è Kauane, mi hai colpito, perché piccola, non toccarmi Ryu, guarda solo, ma tesoro, non capisco niente di tutto questo, stai zitto Ryu, guarda tua moglie venire e non toccarmi, ho capito, certo piccola, ho capito, ho continuato a schiaffeggiarmi la figa e a sedurmi, poi ho finito è venuto così forte, sono venuto così forte che la mia figa era tutta fradicia, ho preso le mie dita, le ho guardate e me le sono messe sulle labbra, marito Ryu, è così che tua moglie ha un sapore caldo Ryu, da quando ci siamo sposati il ​​nostro sesso è noioso Ryu , Volevo fare sesso anale con te Ryu alla nostra festa di matrimonio e tu non l’hai fatto a letto Ryu, non un codardo come te, non mi prenderai come prima Ryu, d’ora in poi ti dirò quando e come lo voglio capisci ryu certo kauane capisco certo amore adesso capisco prendi il tuo taccuino e vai a dormi in soggiorno o in cucina stai lontano dal mio punto di vista, Ryu, quello non faceva parte dei miei piani, forse ho finito per essere troppo crudele ed estremo con quel poveretto, ma sono state la mia rabbia e la mia delusione a parlare per me , Ayumi avevo ragione, Ryu aveva bisogno di una lezione, e ora ero io a comandare la relazione, o Ayumi, non ne ero sicura.

Mi sono svegliata presto e Ryu era già uscito per andare al lavoro, credo stesse dormendo nella stanza degli ospiti, sul telefono un messaggio di Ayumi, un luogo e un appuntamento, quindi mi sono fatta una doccia e sono andata a fare shopping al centro commerciale, letteralmente. Volevo essere una donna diversa, compravo tailleur e abiti più formali, completi femminili di blazer e gonne e camicette molto formali e insinuanti, ne approfittavo per comprare anche delle belle mutandine e reggiseni, avevo progetti più audaci e volevo per dare una svolta al mio look, ho cambiato pettinatura e mi sono sentita molto sicura di me e pronta ad avere successo.

L’appuntamento era per il tardo pomeriggio, quindi ho avuto tutto il tempo per prepararmi, sono arrivata con un aspetto nuovo e ho visto un edificio alto nel centro della città, la location che mi aveva inviato Ayumi, all’orario previsto per me. Ho mandato un messaggio ad Ayumi, ci ha messo un po’ e poi mi ha risposto, vai alla reception e dì che sei venuto a trovare il signor Hiroshi, ti darà le iscrizioni Kauane, perché Ayumi, tu non verrai, fai come me di’ Kauane, credimi puttanella mia, wow, è pazzesco, Ayumi aveva un piano, forse il terzo atto di pratiche segrete, o era tutta la mia immaginazione? Oh, ero così eccitata e nervosa allo stesso tempo, cosa dire, come comportarmi, tutta quella fiducia era svanita, sembravo una ragazzina spaventata, ma dovevo essere selvaggia e dominante, fidati del mio istinto, se ho dato tutto me stesso, era solo per tirare avanti, quindi sono entrato nell’edificio e sono andato alla reception, un signore dai capelli grigi dietro il bancone mi ha guardato con sospetto. Ho detto, ciao signorina, come posso aiutarti? al signor Hiroshi, stavo davvero aspettando, sali nell’attico con l’ascensore centrale, nell’ascensore centrale ci sono solo due frecce di luce, una in basso e una in alto, quello era ovviamente, quello era un ascensore esclusivo, solo per l’attico è salito e si è aperto su una stanza enorme, completamente arredata e con una vista incredibile della città illuminata al tramonto, quindi sono entrato con trepidazione, mi sembrava di essere solo in questa stanza. suite enorme, sono entrato e ho visto tutto questo lusso, dipinti preziosi e pezzi decorativi provenienti da tutto il mondo, è stato allora che ho notato il signor Hiroshi in piedi nell’angolo della suite su un balcone, guardando il paesaggio e sicuramente aspettandomi , mi sono avvicinato e lui continuava a guardarmi concentrato con un bicchiere di whisky in mano e un sigaro in bocca, il balcone era enorme come la suite.

Buonasera Hiroshi, che bella vista della città, buonasera Kauane, abbiamo la migliore vista che il denaro possa comprare, figlia mia, hai qualcosa da bere? Penso che berrò un bicchiere di vino bianco, naturalmente, figlia mia. , mettiti comodo lì al bar, Seu Hiroshi osservava il paesaggio mentre io mi servivo del vino bianco per nascondere la mia emozione, ero nervoso e ancora non capivo esattamente cosa stessi facendo in questa bellissima suite, sono andato con il vino e abbiamo brindato, la splendida vista della città e della famiglia Mizushima, per rilassarci e riposare, in quel momento, abbiamo visto una bellissima luna tra gli edifici, quindi ho chiesto al signor Hiroshi, ancora non capisco bene cosa intende Ayumi , mi ha chiesto di venire a parlarti, chiamami prima caro padre, ovviamente Hiroshi, intendo padre, non c’è niente di cui preoccuparsi per Kauane, Ayumi mi ha chiesto di fare un orientamento, non voglio sapere del tuo personale vita tesoro, anch’io ho i miei segreti e non ho alcun interesse ad interferire con la tua vita e le tue scelte, per ora goditi il ​​vino e il tramonto tesoro, e quello che dico a Ryu quando torni a casa papà, diglielo sei andato a fare una passeggiata e hai comprato dei vestiti papà sono esattamente io quello che ho fatto tutto il giorno. oggi vedi caro, alcune informazioni dovrebbero essere omesse e altre enfatizzate, ecco perché Ayumi ti ha mandato qui, ha visto del potenziale in te Kauane, la tua bellezza e giovinezza possono essere sfruttate, pensi di essere pronta per saperne di più sulle pratiche segrete e conosco parte della nostra cerchia ristretta, sono affascinato da tutto ciò che Ayumi mi ha detto finora papà, sto imparando da lei cose che non avrei mai immaginato di vivere un giorno, questo è solo l’inizio caro.

Vieni con me in camera, devo assicurarmi che tu voglia davvero conoscere le pratiche e che tu sia davvero pronto, in mezzo alla stanza c’era un tappetino per terra, cuscini e candele accese, sembrava un strano rito di accettazione. No, voglio che tu ti senta a tuo agio Kauane, togliti anche le scarpe e la giacca, inginocchiati proprio in mezzo caro, così sono andato e mi sono messo nella posizione che il padre mi ha ordinato di prendere, ero calmo e sotto l’effetto del vino, eravamo soli e mi sentivo molto sicuro e fiducioso in tua presenza, avevo bisogno di risposte e volevo andare oltre, ero determinato a prendere tutto, quindi papà è venuto dietro di me in ginocchio e ha detto, rimetti i palmi indietro Kauane, metti le sue mani in contatto con le mie, il suo corpo accanto al mio e ha detto, ora Kauane, ascolta attentamente, quando ero giovane ero iniziato come te ora Kauane , le pratiche segrete ancestrali sono molto antiche, non tutte possono essere accettate, e una volta dentro vedrai cose buone e cattive Kauane, sarai testimone di una vita diversa da tante, sperimenterai il potente dono delle virtù, della lussuria e della fama, ma anche bugie e avidità, non fidarti mai completamente di nessuno Kauane, non confondere la gentilezza con la debolezza, controlla le tue emozioni Nelle tue azioni, nelle pratiche segrete, il sesso è il potere di Kauane, se controlli il sesso, avrai sempre prosperità e successo, il l’obiezione è necessaria, sappi come scegliere le tue relazioni intime Kauane, cosa funziona per te e cosa no, avrai la mia protezione e quella di tutti coloro che fanno parte del nostro gruppo Kauane, sappi come usare saggiamente questa influenza, fai non usare la pratica segreta eta ancestrale contro gli interessi della famiglia, siamo fedeli quando riceviamo questa protezione, Ayumi ti ha mandato qui per realizzare il nostro scopo Kauane, tu accetti questa protezione Kauane, accetto padre, credo nel potere delle pratiche segrete Kauane, io credo padre , vuoi essere accettato, sei pronto a raggiungere desideri e obiettivi. dall’ancestrale pratica segreta Kauane, io sono un padre, quindi Kauane, d’ora in poi imparerai con Ayumi, e con me Kauane, a controllare i tuoi desideri sessuali e usare questo potere amore mio, Ayumi ti aiuterà a capire meglio il tuo dono, niente è impossibile per noi mia cara La.

Siamo rimasti in silenzio e ci siamo sentiti respirare, papà mi ha sbottonato la camicetta e piano piano se l’è tolta, questo silenzio mi ha un po’ angosciato, mi ha spogliato a poco a poco, l’ho aiutato e mi sono fidato ciecamente di lui, mi ha tolto il reggiseno e mi ha toccato seni, mi sono sbottonata la gonna e mi sono lasciata sola in mutandine, nella stessa posizione, inginocchiata e seminuda, padre ha toccato il mio corpo con una certa ammirazione, Ayumi aveva davvero ragione Kauane, la tua bellezza è davvero unica amore mio, Ayumi ha detto cosa sei una puttana così cattiva Kauane perché Ayumi ha detto che papà non conosco Kauane, penso sia meglio che lo sappia adesso oh papà che peccato io e Ayumi non avremmo dovuto dire che Ayumi ha iniziato molto tempo fa Kauane io io stesso gli ha insegnato molte cose proprio qui in questo sequel Kauane, niente più padre, Ayumi è tua figlia, e tu sei la moglie di mio figlio Ryu, sì, è mio dovere come insegnante trasmettere le mie conoscenze ai miei primi studenti Kauane, fa parte della tradizione delle pratiche. i segreti, io stessa sono stata cresciuta da mia suocera, Mitiko, mio ​​suocero era un uomo gentile e docile Kauane, proprio come suo marito Ryu e Kenji, ho avuto due figli insicuri e fragili nel loro sessualità, la natura è molto perfetta Kauane, non puoi cambiare il corso di un fiume senza perdere qualche pesce, Ayumi è stata l’unica che si è dimostrata degna degli insegnamenti, e ora tu Kauane, hai il nome della famiglia Mizushima, e il potere nelle tue mani, è il tuo destino accettare questo dono.

Mio padre mi ha lasciato a quattro zampe su quel tappeto e mi ha strappato violentemente le mutandine, ma padre, e Ryu, no padre, non posso, non è un buon padre, anche se mi è salito sopra e mi ha penetrato molto forte, il suo cazzo duro invaso dal desiderio, mi sono commosso e sedotto tutta la storia, papà ha sentito la mia figa bagnata e ha detto, che puttana calda ha Ryu a casa, che figa calda hai Kauane, il tuo Hiroshi aveva il vigore di un adolescente, il suo cazzo duro mi è entrato con violenza afferrandomi forte i fianchi Mi penetro la figa con molta convinzione, lì papà, e ora papà, e ora, tu sei la mia cagna cattiva piccola Kauane, e lei farà quello che voglio, lei farà i miei desideri accettati e servono la nostra pratica segreta tesoro, tu accetti Kauane, io accetto padre, io accetto, fottimi caldo, io accetto padre, che cagna obbediente, è così anche se mi piace, sei molto bella e calda Kauane, dovresti esplorare questo dono.

Pai mi ha penetrato come mio marito Ryu non ha mai fatto, sembrava un giovane affamato di sesso, ha colpito duro e deciso, ho iniziato a gemere e urlare calorosamente nella sua verga, era una cagna, non avrei mai immaginato di sentire questa cagna dalla mia patrigno. una sensazione era che ho cercato di nasconderlo ma non riuscivo a impedire al mio istinto di gemere e urlare sempre più forte, fanculo bel papà, scopare duro, oh quel bel cazzo duro papà, fanculo duro papà, fanculo la tua piccola troia, papà era penetrante sempre più duro, e io sempre più duro, che piacere sentire quel potere, stavo assaporando la libertà e tutta la pienezza del sesso, volevo già sborrare, quindi papà ha tirato fuori il suo cazzo dalla mia figa e me l’ha spinto nel culo. Ho sentito il suo spessore squarciarmi, la sua testa è entrata e mi ha allargato le pieghe, che culo caldo Kauane, ho voglia di fottermi quel bel culo, da quando Ryu mi ha presentato Kauane, quel culo all’insù, è rosa come te La bella figa, che delizia del culo caldo Kauane, oh papà, quanto è bello il tuo cazzo duro nel mio culo, ti diverti piccola cagna, quindi inizia questa meraviglia adesso e ti spezzerò dappertutto, alzo il mio culetto e aggiusta i miei fianchi, papà ha cominciato ad accarezzarmi molto bene il culo, ha sentito il mio piccola figa desiderosa di affetto, ho cominciato a stimolare la mia clitoride mentre papà mi penetrava volentieri nel culo, come dovrebbe fare un uomo, padre era potente e instancabile, con grande forza ho preso le nuvole, i nostri corpi sudati e pieni di desiderio, papà ha intensificato il suo spingendomi e tirandomi i capelli mi stava scopando caldo, ho iniziato a urlare caldo e venire su quel grosso cazzo, poi papà è entrato nel mio culo, ho sentito il suo sperma riempirmi il culo, papà mi è saltato addosso e ha detto, sei pronta tesoro.

Mi sono vestita e ho bevuto un altro bicchiere di vino bianco, papà si è acceso una sigaretta e mi ha vista truccarmi nel grande specchio del bar, poi il mio cellulare ha squillato, era mio marito Ryu, ciao amore mio, dove sei voi? tesoro, Ryu esce a fare shopping, e penso a noi amore, quando arriviamo parliamo, baciamo Ryu, dice il padre sorridente, vai a casa Kauane, per favore tuo marito Ryu, devi dominare e controllare Ryu, ma tu deve essere una buona moglie per lui, l’antica pratica segreta deve servirti ora cara, Ayumi ed io abbiamo piani incredibili per te Kauane, devi essere discreta e sapere come sei, il tuo istinto sessuale e selvaggio Kauane, non devi sprecare il tuo regalo caro, vai a cercare Ryu ora ma prima baciami sulla bocca, stronza sexy, papà mi ha dato un bacio caloroso e mi ha lasciato andare, mio ​​marito Ryu mi stava aspettando e non vedevo l’ora di trovare Ayumi e raccontarle del mio incontro con il signor Hiroshi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *