Primo appuntamento

di | 8 de Dicembre, 2022

Pensava che dopo un anno avrebbe finalmente trovato la sua ragazza; ils tombent amoureux très tôt, elle a étudié la médecine et a eu ses problèmes, il a aussi eu les temples et c’est pourquoi il n’était pas sûr de lui, mais ils se faisaient confident et maintenant ils étaient sur le point de incontrare. Sarebbero una coppia normale vista dalla società se lui non fosse sadico e dominante e lei sottomessa e masochista. I due avevano già parlato online e fatto sesso virtuale, ma non si erano mai incontrati di persona. Ha aspettato che scendesse al terminal degli autobus, ricordando che Fernanda qualche giorno prima si era provata abiti e lingerie, manifestando la sua approvazione tramite videochiamata. Ero entusiasta di pensarci e di tutto ciò che avevano fatto e vissuto quell’anno.

È in ordine, tutta rasata, una gonna nera ampia, un top bianco trasparente con un reggiseno delicato e senza mutandine. Il plug anale lo infastidisce, ma è obbediente. Indossa jeans e una camicetta verde scuro. Fernanda scende dall’autobus e lo trova; Si guardano per cinque minuti, in silenzio, come preparandosi a ciò che resta da fare.

Le fa scivolare la mano destra lungo la schiena, fino all’inizio del sedere, la tira voluttuosamente ma dolcemente e la bacia.

Noleggiano un’auto e prendono la strada per Campos do Jordão. Parlano per strada, ma lei si sbaglia: lo chiama tu invece che signore, padrone o padrone. Immediatamente si rende conto del suo errore e rabbrividisce di paura per la punizione che invariabilmente seguirà. Le ordina di fermare la macchina e le sussurra all’orecchio che sarà punita per questa sbandata. Sente un incredibile mix di paura e lussuria, sente la sua figa bagnarsi per il mix di lussuria e paura del dolore che sta per provare. Le ordina di andarsene. Carlos prende qualcosa dalla valigia e si dirigono nel bosco. Mentre camminano, Fernanda riesce a malapena a muoversi per tanta disperazione e desiderio, non sa cosa le succederà né cosa ha in mano in una borsa. Le ordina di mettersi a nudo ea quattro zampe. Lei obbedisce e, nuda, si avvicina a un albero e si mette a quattro zampe. Ha una frusta in mano e dice la frase: ti darà 30 frustate, contando e ringraziando ognuna. Fernanda si dispera e gli chiede di ridurre il numero delle frustate, poiché il suo errore non è stato così grave, lui lo aumenta a 50 e le ordina di stare zitta e obbedire, altrimenti sarà peggio. Lei obbedisce e quando raggiunge i trent’anni si mette a piangere. Sorride e ammette di provare non solo piacere, ma anche felicità e gioia, con le quali si diverte.

Al termine della punizione, Carlos guarda con emozione e gioia la pelle sfregiata di Fernanda, dal tono violaceo, alcune parti rosse ed altre con un po’ di sangue. Nello stesso tempo prova dolore misto a gioia, pensa a quanto si sentiva umiliata ed eccitata, punita come meritava dal mio padrone, felice di servire il piacere del suo padrone.

Carlos dice che può vestirsi e tornano alla macchina. Lei, ancora sotto shock per la punizione, chiede il permesso di succhiarglielo prima di rimettersi in viaggio. Accetti. Così lei, in ginocchio nel bosco, inizia a baciargli il cazzo attraverso i pantaloni. Lei lo guarda e viene subito schiaffeggiata – Non ti ho dato il permesso di guardarmi, puttana – dice serio. Poi, guardando per terra, gli chiede il permesso di sbottonarsi i pantaloni e lui glielo permette. Fernanda prima bacia la testa del cazzo del suo padrone, con un piacere che la impressiona. Si mette tutto in bocca e succhia con fervore. Sali e scendi, succhia, bacia. Finché non si è tolto il cazzo dalla bocca per respirare e si è schiaffeggiato di nuovo – non ti ho detto di smetterla puttana – disse sarcastico. Continua a succhiarlo forte; la afferra per i capelli e le muove la testa su e giù sulla coda. Lei continua questo movimento da sola e lui le viene duro, riempiendole la bocca di sperma caldo, che lei ingoia senza esitazione. Lei si alza e tornano alla macchina, felici del loro primo incontro sessuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *