Sentieri del Bairro Velho – Parte 01

di | 12 de Dicembre, 2022

Cronache di Casco Viejo 95 – I sentieri di Casco Viejo – Parte 01

🇧🇷

🇧🇷

🇧🇷

Bairro Velho, con le sue stradine, palazzi e vecchi edifici, stava cambiando. Arrivavano nuovi edifici, portavano nuovi residenti, arrivavano anche nuove imprese. Anche le attività esistenti stavano cambiando, il luogo si stava sviluppando rapidamente, avvicinandosi al centro, con tutta la sua aria di modernità, ma senza dimenticare le sue caratteristiche storiche. Il distretto confina con altri distretti, ma anche una zona di protezione ambientale. Al fine di sviluppare ulteriormente il turismo nella zona, quest’area è stata resa accessibile al pubblico, per coloro che volevano percorrere i sentieri o fare il bagno nelle sue cascate.

Paulo e Bérénice sono stati felicissimi di apprendere la notizia. Con così tante novità in uscita, la coppia si sente sempre più sicura di aver preso la decisione giusta per stabilirsi lì. Entrambi sono stati molto grati a Teresa che li ha aiutati a scegliere questa proprietà. Inoltre, i due hanno vissuto con lei momenti indimenticabili. Quando hanno programmato di visitare la riserva, hanno ritenuto di doverlo invitare.

Teresa aveva scoperto l’apertura della riserva al lavoro. È stato interessante avere un argomento in più per convincere i clienti. Sicuramente molti si trasferirebbero lì pensando di prenotare. Lei stessa non aveva pensato di visitare quel posto finché Paulo e Berenice non l’avevano invitata. Era felice di essere ricordata perché la sua vita era cambiata molto ultimamente e tutto è iniziato con loro due.

I tre sono riusciti a prendersi una pausa un giorno con pochi visitatori. Paulo indossava pantaloncini e una maglietta che gli stavano bene. Berenice indossava pantaloncini molto corti e una camicetta attillata. I due hanno aspettato Teresa, che è arrivata vestita con leggings e maglietta. I tre si abbracciarono entusiasti, visto che non si vedevano da molto tempo.

Il parco iniziava con una strada che risaliva la collina. Diversi sentieri attraversavano questa strada, portando i visitatori in diversi paesaggi. C’erano grotte, cascate e punti panoramici con visite interessanti. I tre seguirono la ripida strada finché non videro un cartello che indicava un sentiero che portava a un belvedere. Si sono diretti in quella direzione.

I tre si incamminarono lungo il tranquillo sentiero. La foresta circostante rendeva la temperatura più gradevole. Il suono degli uccelli intorno a loro li faceva sentire più lontani dalla città di quanto non fossero in realtà. Hanno trovato la vedetta che stavano cercando e hanno continuato a vedere il panorama. La vista da lì mostrava i confini tra la città e la riserva. Paul aveva altre cose che voleva vedere. Bernice sembrava deliziosa in questi pantaloncini tagliati che le mettevano in mostra le cosce e quasi mostravano il sedere. Teresa indossava pantaloni molto aderenti al suo corpo, rivelando la sua forma. Paulo rimase lontano, guardandole le natiche.

Berenice ha tirato fuori il telefono, ha catturato lo scenario e ha subito iniziato a fotografare suo marito e la sua amica. Consegnò la macchina fotografica a Teresa e le chiese di fotografare la coppia, in piedi fianco a fianco sullo sfondo del paesaggio. Teresa ha scattato diverse foto senza rendersi conto che Berenice stringeva il sedere del marito e lui rispondeva. Paulo tirò su i pantaloncini di Berenice, esponendo parte del suo sedere. Non si è preoccupata di ordinare.

Berenice ha chiesto a Paulo e Teresa di fare una foto insieme. Come nella foto precedente, Paulo era accanto a Teresa, lasciando il paesaggio sullo sfondo. Teresa sentì la mano di Paulo sulla sua vita con insolita fermezza. Non la infastidiva affatto.

Bérénice voleva fotografare solo Teresa. Ha convinto la sua amica che sarebbe stato interessante farle una foto mentre guarda il paesaggio, senza avere le cattive intenzioni di fotografarle il culo. Berenice fece sporgere Teresa oltre la ringhiera, facendo sembrare il suo sedere più cattivo in quei leggings attillati. Teresa si divertiva a obbedire al fotografo, senza malizia. Bérénice ha quindi chiesto di essere fotografata. Assunse varie pose dando le spalle a Teresa, che cercava innocentemente di inquadrarla in una composizione con il paesaggio. Non le ci volle molto per adattare le curve della sua amica a quei pantaloncini che cominciavano a scavarle nel sedere. Le gambe spesse esposte e il culo che emerge gradualmente hanno guadagnato clic al centro.

Bérénice le ha anche chiesto di farsi fotografare con Teresa. Paulo ha tenuto il cellulare e ha scattato le foto. Prima di tutto, i due uno accanto all’altro. Teresa sorrise con la mano di Berenice sulla vita. Paulo continuava a scattare foto mentre la mano di Berenice le scendeva sul sedere. Teresa guardò di lato e vide Berenice che fissava Paulo, come se non stesse facendo niente. Teresa guardò il fotografo con un sorriso, ma presto sentì la mano di Berenice scivolarle di nuovo tra le natiche. Gli occhi di Teresa si spalancarono e la smorfia si registrò sulla macchina. Guardò con disapprovazione l’amica che finse di non capire.

Berenice ha chiesto un’altra posa, i due si baciano. Con gli occhiali incollati insieme, Berenice ne approfittò per beccare Teresa. Sorpresa, Teresa schiuse le labbra, ma quando guardò il sorriso malizioso di Berenice, provò lo stesso desiderio. Guardò Paulo come se chiedesse il permesso. Teresa, osservando ciò che voleva nelle loro espressioni, baciò ancora Berenice, dandole un lungo bacio. Mentre succhiava la lingua di Bernice, sentì le mani di Bernice esplorarle il sedere, stringendole forte. Quelle piccole mani lo strinsero ostinatamente, provocando un gemito soffocato dal bacio. Già molto eccitata, Teresa ricambiò l’audacia, stringendo il sedere di Berenice. Teresa si preoccupò di alzare l’orlo dei pantaloncini di Berenice, lasciandoli ancora più infilati nel sedere, con la carne più scoperta. Dopo il bacio, Berenice non si preoccupò di aggiustarsi i pantaloncini.

Paulo ha dato la macchina fotografica a Berenice e le ha chiesto altre foto con Teresa. Con sua sorpresa, Paulo era dietro di lei e la teneva per la vita. Teresa sentì il volume contro il suo sedere e il respiro caldo di Paulo sul suo orecchio mentre le chiedeva un bacio. Teresa aveva appena baciato Berenice e non vedeva motivo per rifiutare il marito. Infatti, dopo il bullismo di Bérénice, non vuole nemmeno più negare nulla. Teresa si voltò per farsi baciare da Paulo, che la abbracciò per la vita, attirandola a sé. I due si sfregarono le lingue mentre lei sentiva quelle mani salire sui suoi seni. Teresa geme. Ha forzato il suo culo contro il cazzo duro di Paulo mentre sentiva i suoi seni stringersi dal desiderio. Il bacio è stato lungo, al punto da bagnare Berenice solo fotografandola. Teresa era preoccupata per la comparsa di altri visitatori e terminò il bacio e chiese ai due di seguire la pista.

Il sentiero prosegue e sale. Berenice fece strada, dando agli altri due una visuale del suo sedere parzialmente scoperto. Mentre i due avanzavano, il suono della cascata divenne sempre più forte. Quando furono molto vicini, Bérénice poteva già vedere la cascata. Ho visto cose più interessanti.

Bérénice chiama Teresa e Paulo per farsi un selfie insieme. La foto è scattata con Paulo che dà le spalle alla cascata, così come Teresa, davanti a lui. Bérénice, davanti a Teresa e alla cascata, ha scattato la foto. Teresa sorrise alla foto, ancora commossa dai baci scambiati in precedenza. Il cazzo di Paulo era ancora premuto contro il suo culo. La mano di Berenice sulla sua vita la attirò a sé e un altro bacio tra i due fu inevitabile.

– Ti ricordi che abbiamo iniziato così? chiese Bernice.

– Certo che ricordo. Non dimenticherò mai questo giorno. Teresa rispose.

– Ci sei mancato. – disse Paulo tra due baci sul collo di

– Anche io.

Questo punto del sentiero era vicino alla cascata, dove la foresta era meno fitta, ma non completamente aperta. I tre udirono solo uccelli, trilli e il rumore dell’acqua che schizzava contro le rocce della cascata. Teresa strinse il sedere di Berenice mentre sentiva la sua pressione. Anche il cazzo duro di Paulo stava premendo dentro e le sue mani erano già scivolate sotto la maglietta fino ai suoi seni. Berenice tira a terra i pantaloni e le mutandine di Teresa. Spogliata dalla vita ai piedi, Teresa si guardò intorno per vedere se c’era qualcuno nei paraggi, ma Berenice la interruppe con un altro bacio. Paulo le tolse la camicia e il reggiseno, lasciandola completamente nuda.

A poco a poco, Teresa ha smesso di chiedersi se qualcuno stesse guardando e ha ceduto sempre di più. Mentre il suo corpo veniva schiacciato da entrambi, Teresa sentiva che le loro bocche, lingue e mani stavano esplorando il suo corpo. Allungò una mano all’indietro, raggiungendo il cazzo di Paulo. Quando sentì la mano raggiungere il suo cazzo attraverso i suoi vestiti, lasciò cadere i pantaloncini e la biancheria intima. Questa mano avida teneva il suo cazzo e si masturbava lentamente. Berenice lasciò cadere i pantaloncini mentre succhiava i seni di Teresa, prese la mano dell’amica e prese la sua stessa figa, prendendo in cambio quella di Teresa. Le due donne si accarezzarono i clitoridi mentre si baciavano. A petto stretto, le due donne si sfregarono l’una contro l’altra in un bacio bruciante.

Paulo, eccitato, mette il suo cazzo duro tra le gambe di Teresa, che lentamente si china. Tiene la mora per la vita, avvicinando i suoi fianchi ai suoi, penetrandole il cazzo dentro con facilità. Sente Teresa gemere più forte mentre la sua testa entra in quella figa bagnata. Paulo si muove lentamente, leccando la fica di Teresa senza disturbarla mentre si masturba Berenice, che cerca di ricambiare l’affetto. Le due donne a volte si baciano, a volte gemono con le facce unite mentre Paulo si muove lentamente, sentendo il suo cazzo scivolare in quella figa stretta. La calda sensazione di condividere questa donna con sua moglie all’aria aperta lo fa gemere sempre più intensamente. Rendendosi conto di ciò, Berenice intensificò il vezzeggiativo con il dito verso Teresa, che rispose a tono. Teresa poteva sentire le sue mani stringerle intorno alla vita e quel cazzo duro andare e venire più velocemente. Accelera i movimenti delle dita su Berenice, che risponde. I tre si uniscono in un forte lamento echeggiante che riecheggia nella foresta aperta. Teresa è intrecciata tra i due. I tre con i loro corpi nudi stretti si baciano e si strofinano per un po’.

Solo dopo esserci rivestiti ci siamo accorti della presenza di una coppia in acqua, con sorpresa e imbarazzo di tutti tranne che di Berenice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *