Storia di incesto erotico: sono andata a letto con il mio patrigno (rimpianto)

di | 11 de Aprile, 2024
Br4bet, la migliore piattaforma di scommesse in Brasile

Ciao ragazzi, mi chiamo Rebecca (non il suo vero nome) e ho 23 anni. Esco con un uomo di nome Roberto da 2 anni. L’ho conosciuto ad una festa e ci siamo subito innamorati. Quando ci siamo conosciuti, alla fine è successo il sesso. È molto dotato e sa fare sesso orale come nessun altro. Quando la tua lingua passa dal mio buchetto, voglio che tu inserisca tutto il tuo cazzo! L’intimità tra noi cresce e ovviamente anche il piacere fornito.

In una relazione ci sono sempre parti più complicate, come incontrare i suoceri. Un fine settimana, quando Roberto venne a trovarmi, suggerì che fosse giunto il momento per la sua famiglia, composta da altri due fratelli e suo padre, di incontrarmi. All’inizio avevo sempre paura che non ti accettassero, ma ho subito cercato di dimenticare quei pensieri e mi è venuta l’idea di pranzare la domenica a casa della tua famiglia.

Per la prima visita ho scelto di vestirmi in modo più modesto. Era estate e faceva molto caldo, quindi ho scelto di indossare un abito di jeans al ginocchio, sandali bassi e ho raccolto i capelli in una coda di cavallo, lasciando scoperta buona parte della schiena.

Una volta lì, fu accolta molto bene da tutti. E ho subito notato lo sguardo sexy che il mio patrigno stava dando alla mia schiena nuda e, ovviamente, al mio culo rotondo. Durante il pranzo si è complimentato scherzosamente con il mio ragazzo per i suoi gusti in fatto di donne. Io, completamente imbarazzato, lo ringraziai semplicemente.

Poi Roberto mi ha spiegato che suo padre ha sempre avuto problemi con le donne e per questo motivo i suoi genitori erano separati e si è scusato per i commenti scortesi di suo padre. Non sapevo di essermi bagnata tutta con questo vecchio birichino che mi guardava e che aveva notato quanto era grosso il suo cazzo e che ero arrapato al punto che tutti potevano dirlo. E se fossi bravo come suo figlio e avessi esperienza, troverei il modo di dormire con lui!

Altre storie erotiche  Pagare un debito - 1

Il mio ragazzo aveva la chiave del mio appartamento, quindi quando andava lì poteva entrare. Fu allora che mi venne un’idea. Andai disperatamente da mio suocero e gli dissi che avevo perso la chiave del mio appartamento e che il mio ragazzo ne teneva una copia nel suo armadio, insieme ad altre cose. Era tutto attento e credo un po’ inebriato dalla mia immagine: indossavo una minigonna attillata, sandali col tacco alto e una camicetta bianca con pizzo delicato, che mi faceva sembrare il capezzolo duro, perché lui non era ancora entusiasta dell’idea. stare da solo con lui – mi ha invitato ad entrare e mostrargli dov’era la chiave. Sono andata nella stanza del mio ragazzo e mi sono chinata per aprire il cassetto e cercare la chiave. Quando l’ho fatto, ho accidentalmente rivelato le mie mutandine incastrate nel sedere, mostrando tutta la mia area. Mio suocero si è avvicinato nervosamente ed emozionato dicendomi che mi avrebbe aiutato a trovare la chiave. È stato allora che ha visto cosa c’era nel cassetto: manette, vaselina, preservativi aromatizzati, un gel che il mio ragazzo usa per allargare il suo cazzo e quella maledetta HARD COW LOL. Il suo commento è stato il seguente:

– Wow, usi tutto quello?

E io, con la faccia maliziosa e innocente, ho risposto:

– Tuo figlio è molto bravo a letto, immagino come deve essere suo padre!

Ha subito riconosciuto il desiderio della mucca e ha detto che l’aveva già presa in passato e l’aveva persino data alle donne con cui usciva quando era più giovane.

– Ne prenderò 2 gocce per vedere se funziona ancora!

Altre storie erotiche  Racconto erotico eterosessuale - Cura dell'auto

Disse, già gocciolante in bocca…

Poi non è riuscito più a trattenersi, si è avvicinato a me e ha cominciato a baciarmi sulla bocca. Ho sentito il suo cazzo duro toccare la mia minigonna e le sue mani mi stavano già afferrando il culo, facendo scorrere la sua mano tra le mie cosce e facendo spazio nella carne calda e bagnata. Ha commentato che era da molto tempo che non andava a letto con una ragazza giovane e dura come la mia e si sentiva ancora innocente! È stato allora che gli ho detto di approfittarsi di me e di infilare quel grosso cazzo esperto lì dentro per darmi tutto il piacere che poteva darmi.

Mi sono sdraiata sul letto e lui ha cominciato a fare un orale come sa fare un uomo di 58 anni che ha avuto tante leccate in vita sua. Ha fatto scorrere la lingua dalla griglia alla mia figa, facendo movimenti e cercando di penetrare con la lingua. Gemevo dappertutto ed ero già un po’ stordito dal piacere e pronto a venire (credo se ne fosse accorto) quando lui fermò tutto e mi lasciò così, morendo di voglia e implorando di penetrarmi.

Ed è quello che ha fatto. Ha tirato fuori quel grosso cazzo dai pantaloncini che indossava ed è venuto tutto addosso. Mi ha colpito più volte ed ero già sull’orlo dei proiettili! È stato allora che sono arrivato come mai prima d’ora. Aveva accumulato piacere sin dalla prima volta che mi aveva guardato. Ma lui non ha mostrato pietà e ha continuato a fare sesso e a inserire tutto ciò che poteva. Non ne potevo più, ma non volevo nemmeno che tutto finisse e ho lasciato perdere, è stato allora che sono venuta per la seconda volta. Vedendo che era già il mio secondo orgasmo, ha finito per tirare fuori il suo cazzo e darmelo da succhiare. I peletti bianchi attorno alle sue palle mi hanno eccitato e ho pensato che meritasse un bel pompino, dopo tutto quello che mi aveva fatto provare. E poi è entrato nella mia bocca, con il culo fuori, leccandolo su e giù!

Altre storie erotiche  Mi sono innamorato del mio amante

Oggi, 11/01, mentre pubblico questa storia, ci vediamo ancora spesso e il mio idiota del mio ragazzo a quanto pare non lo sospetta nemmeno. E non vi dico nemmeno le nozioni di base, ho scoperto che mio suocero compra la carne disossata a prezzo all’ingrosso, mentre io e il mio ragazzo la paghiamo a prezzo intero. Condividerò anche qui il sito web dove dice di acquistarlo e di riceverlo rapidamente. Magari ti aiuterà anche nella vita sessuale, a più tardi. Baci..

Sito web dove acquisti di più: –>>> Net. br>

*Pubblicato da marciosouza sul sito climaxcontoseroticos.com il giorno 11/11/21.