Storia erotica del cornuto – Finalmente cornuto!

di | 15 de Maggio, 2024

Comunque, cornuto…

Qui racconterò cosa è realmente accaduto, questa storia è vera, ed è accaduta per puro caso il 25 aprile 2024, giorno del cuckold, e come ho detto non era una cosa su cui eravamo d’accordo, perché non sapevamo nemmeno la data . Comunque qui ti racconterò del giorno in cui mi ha fatto diventare un bravo cornuto.

Per comprendere meglio la storia, ti consiglio di leggere il mio primo racconto “Ha accettato di farmi cornuto”, segui il link Climaxcontoseroticos. Com/ler_conto. PHP? Count_Id=25914.

Ebbene, il giorno stabilito gli ho detto che volevo prepararlo, renderlo il più bello possibile, in modo che la sua ragazza si divertisse moltissimo, ceretta, unghie, abbronzatura, lingerie, tutto è stato preparato con molta cura e tanto di passione. o, per rendere meravigliosa la tua notte, la loro, per essere più precisi.

Così, alla data prevista, il 25 aprile, giorno del cornuto, è uscita per incontrare il suo nuovo ospite. Era nervosa, un po’ tesa, ma sono riuscito comunque a calmarla…

Lei è andata in una città fuori, non voleva rischiare che qualcuno la vedesse con lui, o addirittura venisse vista, così abbiamo affittato una baita in una città vicino alla nostra.

Stavamo comunicando, ero anche molto nervoso e un po’ geloso, ma la mia eccitazione non era nemmeno paragonabile.

Quando lei è arrivata lì, prima si sono conosciuti meglio, perché non si erano mai incontrati di persona, solo in foto, si parlavano da un po’, ma tutto solo online.

Allora cominciarono a parlare, a bere vino per allentare un po’ la tensione, a mangiare, a parlare ancora, e poi cominciarono a recitare, poco a poco, perché erano entrambi nervosi, e nessuno dei due voleva esagerare per non finire . A rovinare il momento, iniziarono con le carezze, poi avvenne il primo bacio.

Ormai era completamente bagnata, la sua figa luccicava, ma doveva mantenere la sua posizione, non poteva cedere allo stallone.

Le cose cominciarono a scaldarsi, andarono a letto, e poi cominciò davvero…

Lui è molto più giovane di lei e dato che lei ha molta più esperienza, aspettava di vedere quanto bene avrebbe potuto lavorare, ma era troppo eccitata per pensarci troppo.

Lui ha cominciato a toglierle i vestiti, così come i suoi, poi lei gli ha chiesto di farle una foto in lingerie, seduta in ginocchio con le spalle rivolte a lui, e lui me l’ha mandata, si vedeva il volume in lei pantaloncini. , e sembravano davvero grandi.

Hanno fatto l’amore in posizioni diverse, mamma e papà, di fianco, a quattro zampe, e in quella posizione lui quasi impazziva per la visione surreale davanti a lui, secondo lui, finché non ha visto i fuochi d’artificio ahahah.

Mi ha detto che ha fatto un orale meraviglioso e che ha usato una tecnica che lei non conosceva, ma che approvava davvero.

Quando lo ha montato, ha dominato lo stallone che lui stava dominando, lui si è fermato dal venire all’istante, lei si siede molto bene, onestamente la migliore seduta che abbia mai avuto, semplicemente meravigliosa, devi impedirti di godertela in pochi secondi .

Dopo il sesso decisero di mangiare qualcosa, parlarono ancora un po’ e fecero di nuovo l’amore, lei voleva godersi il suo nuovo cazzo e lui voleva godersi la donnona che forse non sarebbe stato più fortunato ad avere.

Poi ha impiegato molto tempo per rispondere ai miei messaggi, ero in un’ansia che solo Dio sa, il mio cuore aveva bisogno di pensare fuori dagli schemi, ero molto nervoso per sapere se andava tutto bene, se aveva funzionato, e lei non ha risposto non inviare un messaggio.

Ad un certo punto la gelosia ha avuto un po’ la meglio su di me e ho quasi finito la sua battuta, ma mi sono ripresa.

Hanno fatto delle foto, lui le prendeva il culo, lei in lingerie sul balcone dove si trovavano, sono quasi arrivato senza nemmeno toccarmi il cazzo quando l’ho visto, purtroppo non avevo altro, le foto esplicite erano a portata di mano. . .

Quando è tornata a casa l’altro giorno, dopo averlo dato al suo primo uomo dopo 9 anni di matrimonio, me lo ha raccontato nei dettagli, abbiamo fatto un sesso meraviglioso, mi ha detto cosa e come ne ha fatto, sono arrivata in pochi secondi, ma non non è rimasta dura, era molto arrapata, mi ha chiamato cornuto più volte e le ho chiesto se le piaceva darlo a qualcun altro, e chiamando suo marito cornuto, ha detto che le piaceva, ma non è così. Non ci credo. Lo farò di nuovo. Ero felice e triste allo stesso tempo, volevo vederla cavalcare, ma non credo che avrò questa possibilità, o dovrò aspettare molto tempo prima che ciò accada, ma sono paziente ahahah. Spero che vi sia piaciuto, commentate e votate! Fino alla prossima volta.

*Pubblicato da Corninho Dela sul sito climaxcontoseroticos.com il 14/05/24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *