Storia erotica delle corone – La corona che ho sempre desiderato

di | 11 de Aprile, 2024
Br4bet, la migliore piattaforma di scommesse in Brasile

Buongiorno!

Seguo sempre le storie qui ed è la mia lettura preferita ormai da un po’.

Ho trovato il coraggio di condividere le mie esperienze.

Sono un uomo di colore di 6’2, 35 anni, sposato e mi piacciono le donne più anziane e paffute.

Durante la mia adolescenza, ho visto nel mio quartiere una donna che ho sempre desiderato e l’ho onorata con le mie seghe per oltre 10 anni.

La guardò da lontano, perché era sposata e non osava stare con nessuno.

Camminava sempre per strada con gli occhi fissi sull’orizzonte, il naso all’aria e quel delizioso rafano.

Ha 13 anni più di me ed è la sorella di qualcuno che conosco. Un giorno mi hanno invitato a una festa di famiglia, lei era lì e il momento dopo non c’era più.

Lei era libera a Rolê e io ero accompagnata, ho fatto finta di non vederla e andava tutto bene, ma quando è arrivato il momento di partire con tutti molto contenti, lei mi ha accompagnato alla porta e mi ha baciato sull’angolo della bocca. e mi ha abbracciato. Era felice di sentire il mio cazzo, che ha bussato immediatamente alla porta con eccitazione. Sono partito con questa idea in mente e gli omaggi non sono mancati. Mi sono masturbato ancora più del solito. È stato fantastico ahahah…

Fino a quando non ha trovato il mio contatto sui social media e abbiamo iniziato a parlare.

Dopo qualche giorno le idee iniziarono a scaldarsi fino al giorno in cui ci accordammo per incontrarci, diventai ansiosa e mi masturbai ancora di più!!! Cagna!!! Che emozione!!! Qualche giorno dopo ci siamo incontrati, abbiamo bevuto qualche drink e abbiamo parlato e lei mi ha detto che era separata da un po’ e che era molto bisognosa, in mezzo alle nostre idee ci siamo sorpresi sul fatto, ci siamo lasciati lì e passò dritto oltre. di un campo da calcio. campo, dove si trovava la scena che aveva scelto per succhiarmi il cazzo, pulsava così tanto da farmi male dal desiderio.

Altre storie erotiche  Mangio il cazzo di mia zia - Storie erotiche

Ha iniziato a succhiarlo come se fosse l’ultimo cazzo della sua vita!! Che scena magnifica!!! La bottiglia quasi non è esplosa! Proprio lì si è tolta i pantaloni e ha infilato quel culo accanto al mio cazzo, che è salito su quella figa cremosa che lentamente è scivolata sul mio cazzo fino a quando ha iniziato a martellarla forte finché il mio cazzo non è esploso dentro di lei con tutto il mio piacere!! ! Dopodiché, è diventata il mio più grande piacere BBW per molto tempo, e l’agente x continua a incrociarmi per più di 10 anni. Un giorno ti dirò di più…Pretomemu.

*Pubblicato da pretomemu sul sito climaxcontoseroticos.com il 08/11/17.