Io, la mia moglie troia e il mio amico mangiatore sposato

di | 13 de Novembre, 2019

Sono sposato da un anno con mia moglie, il mio nome è Alisson (nome fictcio), lei è Michele (nome fictcio), e ho notato che ultimamente non avevamo più quella ferocia a letto, come lo era nella datazione.

Non mancano di cornea tra le parti, dopo tutto quello che è bella, ha 22 anni, 1,62 m, bruna chiara, capelli scuri lisci e lunghi, sottile, un bel culo piccolo gostosinha, piccole tette ma molto sodo e un po ‘faccia angelica per innamorarsi. Mi preoccupo anche io, il che mi porta a credere che questa sia la routine che punisce il nostro rapporto.

Con l’idea di mantenere il rapporto felice, ho iniziato a pensare a cosa fare per “riscaldare” le cose. Mi sono sempre reso conto che era molto eccitata quando abbiamo guardato video porno pornografici hardcore….. Anche quando abbiamo fatto sesso, ho notato che era molto bagnata quando l’ho tenuta stretta per le braccia mentre la metteva dentro. Analizzando tutto questo, ho iniziato ad elaborare il mio piano e a farle una sorpresa.

Lei è disoccupata, quindi lavoro la mattina, vado a casa, vado a pranzo con lei e vado al lavoro ogni giorno alle 14:00, e lei rimane a casa tutto il pomeriggio, da sola. In questo scenario, ho pensato e portato un’idea al mio amico (che considero un fratello), Paolo, conosciuto come Paolo Grande, bruna, 1,85, forte, geloso e famoso, per esempio, per la sua grande dote.

In breve ho avuto un’idea, essere un corno, per così dire…… e mettere Paolo a scopare mia moglie……….

In un certo giorno, esco di casa e organizzo con Klebão per andare a trovare mia moglie……..

Entra dal cancello, sembra molto alterato (più tardi ho sentito che ha preso un Viagra per paura di “fallire”), è concentrato, entra dalla porta e va verso mia moglie, la stanza è proprio di fronte alla porta e lei è seduta sul divano a guardare la TV, lei ha paura, si chiede cosa sta facendo lì, Klebão prende semplicemente il suo bastone e dice che oggi incontrerà un vero uomo!

E’ stordita………..

Klebão si avvicina ancora di più, tiene mia moglie per la testa e cerca di metterla a “succhiare”…….. Ma lei fa un certo fascino e dice che non vuole tradire suo marito e che io sono suo amico.

Nel frattempo Klebão le strofina il suo cazzo duro in faccia e in bocca….. E non ci vuole molto prima che la mia mogliettina gli morda il suo cazzo, lui le tiene la testa con il suo cazzo in bocca, e quando lei è quasi senza aria le porta il suo cazzo fino all’uscita.

Altre storie erotiche  Mia nipote sexy mi ha offerto una scopata

In questo momento ne sto già battendo uno, guardando tutto, e quando vedo, il cattivo sta cercando di succhiare la tortora di Kléber, si lecca la testa, succhia forte, sbavando bene, passa la lingua intorno alla testa del suo cazzo, sento che la missione sta andando come previsto. Improvvisamente la getta sul divano, mette le mani all’interno del vestito e le toglie le mutandine.

Klebão apre le gambe e cade di bocca nella sua figa (che è bagnata, bagnata). Egli inizia a leccare la sua figa, mettendo la sua lingua dentro, succhiando gustoso, e lei che si attorciglia su tutto il divano, e Klebão che si diletta nella sua figa calda.

Si lamenta allora, sempre più in alto, arrendendosi a tutti.

Klebão poi smette di succhiarla e sale, comincia a spremere le tette con desiderio e apre l’abito (sono quei vestiti ben sciolti, con scollatura piccola in “v”) e comincia a succhiare e leccare le tette mentre lui le mette le dita grandi e sporche nella sua figa, In questo momento lei geme molto piacere e si gode la prima volta. Klebão poi tiene entrambe le braccia per i pugni in alto (con una sola mano), le leviga le cosce e comincia a strofinare la testa del suo cazzo nella figa, lei gli morde le labbra e cerca di dirgli di fermarsi (molto in basso).

Si strofina la testa nella figa fino a quando all’improvviso entra con forza e tutto quello che c’è dentro, 22 cm di spessore e cazzo duro dentro la figa di mia moglie.

Urla per il piacere, sì, urla!

Comincia a mangiarla molto gustosa tenendo la vita e le braccia. Si mette senza pietà tra le gambe, e lei con gli occhi chiusi, cercando di riluttanza.

Klebão la tiene per le gambe, sollevandole sulle spalle, in questo momento vedo che il suo cazzo entra in TUTTI. Aggrappato alla sua vita e con le gambe alzate, Klebão si stava deliziando con tutto questo, e posso indovinare anche mia moglie.

Klebão poi si siede sul divano, afferra il suo grembo e la mette seduta sul suo cazzo, lei si siede sul suo cazzo, spaventata e cornea.

Altre storie erotiche  Famiglia di vicini nella camera 3 dell'hotel

Allora parla:

  • Ora siediti gustoso sulla mia puttana del cazzo!

E la cosa più incredibile di tutte, è che lei inizia a cavalcare il suo cazzo, pieno di cornea, come nel tempo non l’ho vista. Le tiene le braccia (gli ho dato questa punta) mentre lui succhia le sue tette dure, le copre tutte le sue tette, le lecca intorno al capezzolo, le succhia, le morde…..

Lei è seduta piuttosto calda sul suo cazzo, e il cattivo è ancora su qualche rotolo. Kléber poi si tiene il culo mentre cavalca, lo si vede che si stringe molto forte. Poi si guardano, lei ansimando e gemendo, e poi si baciano con la lingua, sì, si baciano! Bastardi, bacio bagnato, pieno di cornea, con un succhiotto sul collo, e in questo momento, il cattivo gode di nuovo, si può vedere il suo squirming dappertutto.

Il mio amico Klebão (che domina la situazione), si alza poi (come un bastone ancora dentro di lei), la mette contro il muro della stanza e la mette indolore, lei a sua volta intreccia le gambe tra la sua vita mentre si bacia follemente, ricordando che doveva essere qualcosa di forzato da parte sua, ma si rende conto che lei è completamente consegnata.

Klebão poi la mette sul divano, di quattro. Non perde tempo e le infila il suo cazzo spesso e duro nella figa, la tiene con una mano tra i capelli e l’altra in vita, e le mette gustoso, sentendo il culo duro e gli piace colpirla all’inguine. Lui non smette di scoparla duramente, ora la tiene per il collo, e le dà delle forti pacche sul culo (che è già rosso, che cornea), lei comincia a gemere ad alta voce, quella piccola stronzetta, e lui le mette la mano in bocca, e, meraviglia, lei inizia a succhiargli le dita. Che scena! Lei di quattro e lui che mette gustoso dietro tenendo la vita e il suo viso, e lei che succhia le sue dita spesse.

Dice che non è più aggrappato e che gli piacerà, lei gli dice di non goderselo dentro di lei, e gli chiede per favore. Egli tiene stretto con entrambe le mani sulla sua vita e ora mette molto difficile, per vedere che vuole godere di delizioso in lei, lei a sua volta gemiti e urla con grande piacere, il cattivo è anche felice.

Altre storie erotiche  Incontro con un lettore, 2

Si toglie il cazzo, incontra rapidamente la sua faccia, glielo mette in faccia a mia moglie e le dice di metterglielo in bocca, lei luccica, poi le tiene la testa forte e le mette il cazzo in bocca la forza, poi si diverte, e si diverte molto finemente, e si gode, il cazzo che le va giù per la gola, e lei prende il gustosissimo poco latte. Poi le toglie la bacchetta dalla bocca, lei è già fuori dall’aria, il fottuto che scorre fino alle sue piccole tette.

Klebão poi le chiede di pulire il suo cazzo, che ha ancora la testa sul suo cazzo, lei prontamente, come una piccola cagna obbediente, succhia e pulisce il suo cazzo ancora duro. E avevo già goduto molto tempo fa nel mio handjob e appena guardato incredulo lo spettacolo che il klebão ha dato e mia moglie ansimando con la figa versando bagnato.

Klebão poi veste i vestiti e le dice di essere molto tranquilla, che questo sarà il loro piccolo segreto, e per lei non preoccuparsi che lui tornerà.

Klebão poi se ne va, e mia moglie rimane lì, ci vuole un’ora per avere una reazione per iniziare a pulire le cose, fare un bagno, prendere tutta la cazzo di Klebão da lei e lasciare la casa come se niente fosse successo, sì, perché fino ad oggi non ha mai avuto il coraggio di dirmi cosa è successo e pensa che io non so nulla ………

Quello che posso dire è che la mia relazione è migliorata molto sessualmente parlando, mia moglie è molto calda, abbiamo aumentato notevolmente la quantità e la qualità del sesso che abbiamo avuto oggi, finalmente, missione compiuta.

E mi sono anche congratulato con Paolo, è stato sensazionale la sua performance, e, naturalmente, ha detto che voleva ripetere e che gli piaceva mangiare Michele, anche se già ripetuto, ma questa e altre storie di lui mangiando mia moglie racconto un altro giorno, aspetta, quello che devo ancora raccontare è emozionante e sorprendente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *